CargUp allo “Start up village” di Mosca per rappresentare l’Italia dell’Hi-Tech

CargUp fa il suo esordio all'edizione dello "Start Up Village” 2019, il principale appuntamento dedicato all’innovazione e alle startup nella Federazione Russa
cargup allo startup village
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Tempo di lettura: 2 minuti

L’edizione 2019 dell’evento più importante nel mondo dell’innovazione russa vedrà la collaborazione tra Italia e Russia nei settori dell´Hi-Tech e dell´industria 4.0.

CargUp fa il suo esordio alla settima edizione dello “Start Up Village”, il principale appuntamento dedicato all’innovazione e alle startup nella Federazione Russa, in programma dal 29 al 30 maggio nel distretto tecnologico di Skolkovo, la “Silicon Valley” della Russia, situata alle porte di Mosca.Selezionata tra le 40 startup e PMI più innovative dall’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e internazionalizzazione delle imprese italiane, CargUp avrà uno spazio espositivo nel “padiglione Italia”, ospitato per intensificare la collaborazione tra Italia e Russia nei settori dell´Hi-Tech e dell´industria 4.0. Una preziosa occasione per entrare in contatto con i principali attori dell’ecosistema innovativo russo e per cogliere le opportunità commerciali e di fundraising offerte dalle grandi corporate e dai fondi di investimento locali.

I principali settori di interesse dell’esposizione saranno: IT; biotech; agritech; industrial energy; intelligenza artificiale; e-commerce; education; food e transport. Ed è proprio nell’ambito dei trasporti e della logistica 4.0 che CargUp presenterà il suo ecosistema di servizi e di tecnologie per digitalizzare il settore dei trasporti. Una piattaforma, in cloud e mobile, che permette alle aziende di automatizzare e snellire i processi di spedizione su gomma, fornendo uno strumento in grado di creare un network di professionisti e, di conseguenza, facilitare la crescita del business.

«La Russia – afferma  Enzo Tucci, CEO di CargUp – è un  mercato in forte sviluppo e di grande interesse per le aziende innovative.  Le politiche governative promuovono l’innovazione e la tecnologia, garantendo agevolazioni fiscali e procedimentali. Il distretto tecnologico di Mosca rappresenta per CargUp la porta principale per il mercato russo, per cui coglieremo questa occasione per illustrare le potenzialità della nostra piattaforma a investitori e partner, con i quali intendiamo avviare proficue collaborazioni strategiche».

L’edizione “Start Up Village” dello scorso anno, che ha visto per la prima volta la partecipazione dell’Agenzia ICE, ha registrato la partecipazione di oltre 15.000 visitatori, la presenza di circa 4.000 startup, 1.000 investitori qualificati, 437 giornalisti accreditati ed oltre 600 esperti in veste di speaker.

Vuoi rimanere sempre informato con le ultime novità provenienti dal mondo del trasporto e della tecnologia?

Iscriti alla newsletter di CargUp
e resta sempre sul pezzo.

Il patentino ADR

Il patentino ADR

Tempo di lettura: 2 minuti Il patentino ADR Il patentino ADR è un certificato di formazione professionale (CFP), con validità quinquennale. È obbligatorio per i conducenti di veicoli che effettuano…

Vuoi salire anche tu a bordo di CargUp?

Mittente

Avrai pieno controllo delle informazioni e potrai garantire un ottimo servizio ai tuoi clienti finali. Tutto in totale autonomia.

Spedizioniere

Potrai fidelizzare i tuoi clienti e acquisirne dei nuovi grazie al valore aggiunto che sarai in grado di offrire nella gestione delle spedizioni.

Trasportatore

Sarai in grado di controllare la tua flotta, mostrare il tracciamento ai tuoi clienti e garantire una comunicazione tempestiva a tutti i soggetti coinvolti.